SuperKEKB_BelleII

Il rivelatore Belle II, al momento in costruzione, raccoglierà miliardi di collisioni tra elettroni e positroni prodotti dall’acceleratore SuperKEKB nel laboratorio KEK a Tsukuba in Giappone.
L’esperimento è parte di un’ampia ricerca nel campo della nuova fisica e nello studio di precisione delle violazioni di simmetria nei sistemi in cui è coinvolto il quark b (bottom), che si fondano sull’utilizzo di macchine ad altissima luminosità.
L’alta statistica che si potrà raccogliere con Belle II e SuperKEKB consentirà in particolare misure estremamente precise nel settore della fisica del mesone B e del leptone tau.
La collaborazione Belle II conta 99 istituzioni in 23 nazioni e più di 500 tra fisici ed ingegneri.

Maggiori informazioni su Belle II possono essere trovate sul sito ufficiale dell’esperimento: http://belle2.kek.jp/ o sul sito della collaborazione Italiana: https://web2.infn.it/Belle-II/

Personale della Sezione che lavora per l’esperimento:
Enrico Bernieri, Paolo Branchini, Antonio Budano, Federico Budano, Luciano Capasso, Enrico Graziani, Antonio Passeri, Diego Tagnani.